La Pineta è uno splendido camping in Sardegna, a pochi passi dal mare, gestito da Tiziana e Giuliano.

Si trova in Ogliastra, una zona ancora autentica e ricca di meraviglie e ospita tende, tende attrezzate e bungalow. Da sempre è frequentato da famiglie e altri viaggiatori italiani e nord europei alla ricerca di un’atmosfera familiare, natura, cultura e buon cibo.

Servizi acquistati: Studio keyword e SEO on-page

Periodo della consulenza: 2016/2017

Il nostro team: Tatiana Schirinzi (SEO e architettura delle informazioni), Manuela Vullo (copywriting italiano), Florian Pontais (traduzioni al francese), Maren Recken (traduzioni al tedesco), Sean Harvey (traduzioni all’inglese)

Il team già presente: Mauro Loi (web design)

Mercati: italiano, inglese, nord europeo anglofono, tedesco, francese (in corso di pubblicazione)

Sito web: http://www.campingbungalowlapineta.it/

L’analisi della situazione

Quando Tiziana e Giuliano mi hanno contattata avevano già un sito in piedi da molti anni, realizzato da Mauro, fratello di Tiziana e web designer professionista. Il sito era carino e funzionale, grazie anche ad un lavoro SEO fatto a suo tempo dallo stesso Mauro, ma ormai datato.

Inoltre Tiziana e Giuliano avevano un problema specifico: avevano bisogno di scegliere i contenuti giusti per raccontare il campeggio, così ricco di meraviglie da rendere l’organizzazione del racconto molto complessa.

Volevano quindi che li aiutassi a:

  • raccontare il campeggio, decidendo quali e quante pagine inserire sul sito
  • trovare le persone giuste per scrivere i testi
  • più in generale affiancare Mauro nella progettazione del nuovo sito
  • mantenere e migliorare il posizionamento e il traffico SEO già raggiunti.

L’attività svolta e i risultati

La prima cosa che ho fatto è stata analizzare a fondo sia il campeggio, sia il territorio in cui si trova.

Abbiamo individuato quindi, per i contenuti, tre macroaree tematiche:

  • il campeggio in sé con i suoi servizi (bungalow, opportunità per famiglie e bambini, possibilità di portare animali, ristorante, opportunità per il cicloturismo…)
  • la zona (il Trenino verde, la zona archeologica…)
  • il mare con tutte le attività che offre (le spiagge della zona, le immersioni, le escursioni in barca…)

Questo lavoro di organizzazione è stato accompagnato dallo studio keyword: cioè dall’analisi dell’incrocio tra l’offerta del campeggio e del territorio con quello che i potenziali clienti cercano ogni mese su Google, in italiano, inglese, francese e tedesco.

Così, è nato l’albero dei contenuti.

Per ogni pagina poi la copywriter, lavorando a stretto contatto con Tiziana e Giuliano, ha scritto dei testi ricchi e originali.

I testi sono stati poi tradotti in inglese, tedesco e francese da tre traduttori madrelingua.

Home page del camping bungalow La Pineta

La home del sito de La Pineta

Intanto Mauro, il web designer, ha selezionato tante foto di buona qualità ma autentiche, adatte a rappresentare l’atmosfera familiare del campeggio, e ha impaginato le pagine una per una, lavorando con cura per ottenere una buona esperienza dell’utente.

Infine, ho ottimizzato tutte le pagine puntualmente, lavorando sulla SEO on-page e sugli aspetti SEO tecnici.

Il sito aveva già un buon posizionamento su Google e un buon traffico organico, ma grazie al lavoro fatto ci sono stati una crescita media di questo traffico del 25% e un aumento di contatti e prenotazioni qualificate.

Vuoi lavorare con me?

Raccontami tutto e creiamo insieme un progetto su misura per te.