Libri per l’estate

Ecco i miei consigli per alcuni libri da leggere quest’estate. Li ho scelti perché hanno aperto squarci profondi nella mia conoscenza del mondo e di me stessa e perché leggerli è stato molto piacevole. Factfulness: Dieci ragioni per cui non capiamo il mondo. E perché le cose vanno meglio di come pensiamo Scritto da Hans…

Coronavirus. Cosa puoi fare per la tua azienda

In questo articolo trovi alcuni consigli per affrontare questo momento di incertezza e difficoltà. Abbiamo creato anche un questionario per mappare le difficoltà delle aziende. Servono 2/3 minuti e puoi compilarlo qui https://forms.gle/SwQRzRTLjEJxXHBd9. Ogni giorno alle 12 facciamo poi una diretta sul mio canale Instagram. Durante la diretta intervisto un/una altro/a professionista, che parla del…

Strumenti per lavorare meglio

5 strumenti per lavorare meglio

Qui raccolgo alcuni degli strumenti che uso ogni giorno per lavorare meglio. Non gli strumenti più particolari o quelli più nuovi, ma proprio quelli che uso io ogni giorno per lavorare veloce e contenta. Non ti parlerò degli strumenti SEO, ma di strumenti che vanno bene per scrivere, organizzarsi e comunicare, quindi utili per ogni…

La dittatura del tempo

Il tempo che scivola via

Il tempo è l’unica risorsa limitata che abbiamo. Non è verissimo, lo so. Discutendo per sommi capi però direi che di tutto il resto possiamo averne di più: soldi, caramelle, libri. Ascolta “Il tempo che scivola via – L’audio blog de La scribacchina #1” su Spreaker. Il tempo della nostra vita invece è finito e probabilmente se mi…

Immagine di robot blu con cornice dorata

Le cose inutili

Da piccola passavo quasi tutta l’estate nella casa al mare dei miei nonni, a parte quando, da un certo punto, andavo in viaggio con mio padre o a trovarlo in Andalusia. In questa casa, piena di parenti, tutti si svegliavano alle sei sempre. C’è chi era in pensione, chi era in ferie, chi aveva magari sei anni. Comunque…

Pagare i servizi è un tabù

Pagare i servizi è un tabù

Se vendi servizi, c’è un ostacolo nascosto che devi superare per concludere ogni singola vendita: è il tabù sull’acquisto dei servizi. Questo vale per qualunque servizio tu offra, ma a maggior ragione se i tuoi servizi sono relativamente nuovi, cioè sul mercato da vent’anni o meno. Vale dunque se vendi consulenze di email marketing, trattamenti shiatsu…

Scorcio di ufficio - Foto Officine Biancospino

La curiosità ti salverà

Per fare SEO, ma pure per portare avanti un’attività, devi lasciare spazio alla tua curiosità. Curiosità secondo il dizionario De Mauro è il desiderio di sapere. Curioso è chi è desideroso di sapere, di conoscere per vivacità intellettuale, per amore di conoscenza. La curiosità è quello che mi ha sempre salvata. Ogni volta che sono in un…

Noi di C+B a Weekendoit di Gaia Segattini

Buon compleanno C+B

Oggi per me è un giorno divertente, per due motivi. Uno, lancio il sito nuovo. Beh, guardatelo: è molto bellino e ci ho lavorato a lungo, con Simone e un sacco di altra gente. Rifare il sito è stata l’occasione per rivedere tutta la mia offerta (servizi e target, posizionamento, brand, e tutte queste cose…

Brindisi. Foto di Paolo Margari da Flickr - CC BY-NC-ND 2.0

La mentalità del cambiamento

Una mentalità aperta al cambiamento può aiutare tantissimo a mettersi in proprio o a migliorare il modo in cui si gestisce la propria attività.

Il tema può essere infinito, ma io voglio esaminare l’apertura al cambiamento rispetto a due cose specifiche: le abilità (le skill, le cose che sappiamo fare) e il denaro. Il modo in cui consideriamo entrambi possono essere molto utili per la nostra attività.

Camioncino per vivere felici

20 consigli per fatturare di più (e meglio)

L’idea per questo post mi è venuta perché domani abbiamo il primo incontro di Rete al Femminile a Firenze, una cosa molto bellina, creata da Gioia: ognuna di noi dovrà portare due consigli alle altre donne in proprio, più in generale per lavorare meglio. Così, ho deciso di buttare giù qualche consiglio per fatturare di più (e meglio) per i consulenti freelance come me: si tratta di piccole cose che ho imparato in questi due anni in proprio.