La Pasticceria Laquale è un bar pasticceria nei dintorni di Firenze, che organizza anche aperitivi, pause pranzo e catering per matrimoni ed eventi.

L’analisi dell’attività

Il team della pasticceria Laquale

La squadra della Pasticceria Laquale

Si tratta quindi di una tipica attività local, che ha come target soprattutto le persone della zona. Due caratteristiche però le permettono di ampliare la propria prospettiva alla dimensione provinciale e regionale: una è il servizio di catering, che può essere effettuato anche fuori comune; l’altra è la presenza di un pasticcere di talento, consulente dei food show in TV e piuttosto conosciuto.

Quando ho realizzato il sito con il mio collega web designer Simone Montanari per l’agenzia Direzione Web, sono quindi partita da un’analisi a tutto campo delle attività della pasticceria e dei suoi punti di forza.

I punti di forza emersi sono stati sicuramente la presenza del pasticcere e la bontà dei dolci, dietro cui c’è una ricerca costante su ingredienti, ricette e assortimento. Non erano da trascurare però gli altri servizi offerti dal bar: la caffetteria con uno spazio per prendere il caffè seduti, le pause pranzo, gli aperitivi, classici e a tema, e il servizio di catering.

Contenuti, SEO e sito

La pagina iniziale del sito della Pasticceria Laquale

La pagina iniziale del sito

Così, ho creato un albero dei contenuti ricco, con una pagina dedicata ad ogni attività: chi cerca su Google “pause pranzo a Scandicci” così finirà sulla pagina dedicata all’aperitivo, mentre chi cerca “catering per matrimoni a Scandicci” o “torte nuziali Firenze”, finirà sulla pagina dedicata a questo argomento.

La struttura del sito della Pasticceria Laquale, quindi, è stata pensata in ottica SEO dalla radice: inoltre, dopo un preciso studio keyword, ho ottimizzato puntualmente ogni pagina.

Per riuscire a scrivere dei testi esaustivi, ho dovuto fare una lunga intervista sia con il titolare, sia con il pasticcere: sulle prime sembrava loro strano fornire tanti dettagli per un “semplice sito”, ma via via si sono resi conto dell’importanza di contenuti ricchi e completi anche per le piccole attività locali.

Pur presentando tutti i servizi, all’interno della navigazione abbiamo destinato però un posto speciale alla pasticceria e al pasticcere. Inoltre, abbiamo previsto un piccolo spazio blog con cui la pasticceria può informare sugli aperitivi a tema e altri eventi.

Il progetto grafico di Simone, tutto giocato sui toni del bianco, ha puntato a mettere in evidenza le bellissime foto dei dolci, che avevamo in quantità grazie ad un servizio fotografico professionale realizzato da un fotografo di fiducia della pasticceria.

Vuoi partire con un progetto così?

Raccontami tutto e creiamo insieme un progetto su misura per te.