Adriano Mazzocchetti fotografo

Adriano Mazzocchetti

Adriano Mazzocchetti è un fotografo di Teramo, specializzato in fotografia fine art per matrimoni: il suo target sono le coppie italiane, in particolare quelle della sua zona, e quelle straniere che vengono a sposarsi in Italia.

Dietro ogni servizio fotografico c’è un progetto artistico e una visione specifica, che guida tutti gli scatti e la post-produzione: non si tratta quindi di un tipico fotografo “local”, ma di un professionista con un tocco particolare che può essere scelto anche da coppie che vivono distanti da lui.

Quando siamo partiti, Adriano aveva un sito con pochissimo testo, come capita spesso per i fotografi, con italiano e inglese mescolati (cosa molto negativa per Google, che non poteva così leggere e classificare correttamente i contenuti in inglese). Inoltre c’erano tantissime foto molto pesanti senza attributi html che rendevano impossibile a Google riconoscerne il contenuto e mancava ogni riferimento alla geolocalizzazione di Adriano.

La pagina principale del sito di Adriano Mazzocchetti

La pagina principale del sito

La sfida di questo lavoro è stata quindi riprogettare il sito, assieme al mio collega web designer Simone Montanari, conservando lo stile elegante e morbido di Adriano ma inserendo al tempo stesso tanti elementi di testo, utili per la SEO e per i potenziali clienti.

Ho quindi analizzato tutti i servizi di Adriano e costruito un nuovo albero dei contenuti, bilanciando l’esigenza di essere contattato da coppie locali con quella di essere trovato da coppie di tutto il mondo con servizi più di nicchia e quindi con meno concorrenza. Per ciascuna pagina, ho scritto i testi a partire dalle bozze di Adriano e li ho tradotti con l’aiuto di Sean Harvey, editor canadese.

Abbiamo poi realizzato il sito in WordPress: Simone ha creato un apposito tema child (un tema “figlio”, personalizzato in ogni aspetto) a partire da un tema premium. Infine, ho ottimizzato tutte le pagine, in italiano e in inglese, a partire da un’analisi delle keyword puntuale.

Le lingue ora sono distinte in modo corretto (ogni pagina esiste nella versione inglese e in quella italiana e ciascuna ha un URL univoco) e sono presenti una mappa che aiuta Google a geolocalizzare Adriano ed un modulo di contatto collegato a Google Analytics in modo da tracciare la provenienza delle richieste.

Per migliorare ulteriormente il posizionamento, che continua comunque a crescere mese dopo mese, ho fornito ad Adriano sia alcune indicazioni per procedere in autonomia, sia delle proposte per lavorare ancora insieme inseguendo puntualmente le parole chiave più difficili o affiancando alla SEO delle campagne AdWords.

Vuoi partire con un progetto così?

Raccontami tutto e creiamo insieme un progetto su misura per te.